CHE PRESIDI A MONTALTO!!!

ma anche a Sticciano ci siamo fatti valere

La stagione ormai sta volgendo al termine ma i nostri portacolori non mollano.
Anche con un meteo non ottimale e complice il concorso societario agli sgoccioli, a Montalto si presentano in undici.
Grande prova per Francesco Palermo, il migliore dei verde-oro che chiude 14° e 2° di categoria sfoderando un 42:26 sugli 11 km di saliscendi del percorso odierno.
Ottimo anche Amedeo Sclano che con un tempo poco sopra i 46 minuti chiude al 45° posto.
Grande il rientro del leone Gino Della Santina, 3° dei verde-oro, che al rientro in gara dopo il lunghissimo infortunio chiude 71° con un crono di 47:54. Ritorna a buoni ritmi Il Cape (Fabio Capezzuoli), che testuali parole " ha smesso di fare la badante"  Presidente chissā a chi si riferiva...������), chiude gli 11 km a 4:44 di media... non male!
Poco dietro Paolo Giori e Giorgio Podestā, rispettivamente 121 e 126, con medie sotto i 5 al km... pių calma per Alessandro Cantore che, dopo l’ottima prova di Roma mercoledė scorso, chiude in 57:20 e 160° in classifica generale.
Come al solito grandi le nostre donne con Marzia Pietroni che chiude 6a di categoria con un crono poco sopra i 51 minuti mettendo in riga tanti runners...
Francesca Piro e Brenda Canini chiudono vicinissime, rispettivamente 191a e 193a, con tempi di tutto rispetto!!!
Non chiude la gara Stefano Spaggiari che dopo il 4 km sale sul fine corsa per una contrattura (giā nella mezza di Imola si era fatta sentire) che non lo lascia stare... si rifarā!!!
Bella giornata e tante risate hanno caratterizzato anche questa mattinata e questa č la cosa fondamentale... pių ci si diverte e meglio č!!!
Complimenti a tutti e ci vediamo alle prossime corse!!!
Ma mentre il grosso di noi prendeva direzione sud per andare a correre nella vicina Montalto, Antonio Barrasso (3° di categoria) e Vincenzo Costanzo decidevano di prendere direzione nord, verso Sticciano, per difendere i nostri colori nell'ennesima tappa del "Corri nella Maremma 2017".
Le prossime tappe del circuito saranno per noi due "gare di casa" ("Corri nella Riserva" e "Maratonina di Natale") e ci auguriamo di vedere un'onda verde-oro invadere e dominare la schiera di atleti partecipanti, per portare un po' di punti alla classifica per societā, che quest'anno ci vede un po' indietro rispetto alle nostre aspettative.

Orbetello Pesca Lagunare

La nostra prossima gara:

9Š Maratonina di Natale 2017

08/12/2017