Un giorno di riposo e di riflessioni, poi i nostri più sinceri ringraziamenti.

poi i nostri più sinceri ringraziamenti.

Un giorno di riposo e di riflessioni, poi i nostri più sinceri ringraziamenti. Il primo sentito grazie al Sindaco di Orbetello ed agli Assessori allo Sport, al Turismo ed alla Polizia Municipale, che negli ultimi giorni di incontri febbrili, sono "diventati" Andrea, Matteo, Maddalena e Roberto. Grazie per averci dato fiducia, noi ce l'abbiamo messa tutta. Un grazie anche al personale del Comune di Orbetello, che si è prodigato perchè tutto filasse liscio. Un grazie particolare meritano gli amici del Circolo Bocciofilo. Il loro coinvolgimento consente al nostro evento di crescere ogni anno, dimostrando come la collaborazione tra associazioni sia vitale per la collettività. Un ringraziamento sincero va alla Cooperativa dei Pescatori per i premi, la logistica, i materiali e le attrezzature, e per la messa a disposizione del "Remus", il battello per le passeggiate sul nostro bene più prezioso "la Laguna". Un grazie va alle Forze dell'Ordine, alla Protezione Civile ed alla CRI di Orbetello per l'assistenza sul percorso di gara, sempre presenti, sempre professionali, sempre disponibili; e a tutti i volontari sul percorso, agli incroci, ai ristori, agli spugnaggi, in bicicletta, alle comunicazioni. Senza di loro il Giro della Laguna non esisterebbe. Tante grazie a Vittoria della Farmacia Cosana, Giulia del Camping Marina Chiara e Valerio dell'Orbetello Camping Village. Credono in noi, cosa chiedere di più? Un grazie anche ad Andrea del Discount, a Monica e Alessandra di "Biocelia", a Fabio di Running 42, a Gemma e Sharon di Bastogi sport, al nostro "Peppe" della farmacia Palermo per la fattiva collaborazione. Desideriamo ringraziare tutte le società del "Corri in Tuscia" ed in particolare Stefania e Massimo. Ci fate sentire a casa nel Vostro circuito ... anzi ... nel nostro circuito. Un grazie ai pacemaker Miky, Flavio e Guido (ma anche a Michele e Massimiliano che si sono offerti per dare una mano), hanno condotto i loro gruppi alla grande, portandoli al traguardo entusiasti e sorridenti. Grazie ragazzi, se si ricorderà il 9° Giro della Laguna Orbetello half marathon sarà anche merito vostro. Un grazie va a Jacopo per l'organizzazione delle minirun. Un bellissimo spettacolo vedere tantissimi "Mini Atleti" scorrazzare per il Parco. Chissà se tra loro nascerà un campione? Di certo cresceranno ragazzi di sani principi e valori. Un grazie di cuore anche per le belle parole pronunciate "a caldo" nell'intervista del dopo gara. E come dimenticare Gabriele? ci ha incoraggiato, sostenuto, consigliato per mesi. Grazie Gabry, a buon rendere. Un grazie al più grande di tutti, al numero uno, a Giorgio Calcaterra. Ha firmato magliette, libri, pettorali, diplomi. Ha fatto foto, dato consigli e suggerimenti. Dietro un grande campione c'è sempre un GRANDE UOMO. Grazie di cuore Giorgio, speriamo di averti con noi anche l'anno prossimo. Un grazie speciale al nostro socio fondatore Emidio per la splendida passeggiata culturale nelle vie del centro storico; 70 persone al seguito ... chi se lo aspettava? Cosa dire a Stefania e Paolo? L'aperitivo era ottimo, la torta speciale, l'esposizione in pasticceria di tutte le maglie delle passate edizioni "un tuffo al cuore". Grazie ragazzi, grazie davvero. Un grazie a chi ci siamo dimenticati. Sull'onda dell'entusiasmo qualcuno ci è "scappato" di certo. Un applauso per i "verdeoro" ... erano tantissimi, qualcuno con noi da sempre, qualcun altro all'esordio con la nostra maglia, ma tutti fedeli al nostro motto "più siamo, più ci divertiamo". Più che un ringraziamento, un abbraccio caloroso tra tutto il comitato organizzatore. Ai fondatori del gruppo, a chi si è aggiunto "in corsa", a chi si è offerto di collaborare coinvolgendo amici e parenti. Un gruppo di amici affiatati in cui, tra una risata e uno sfottò, tutti mettono cuore e passione C'è scappato anche qualche "vaffa"... sarà questo il segreto del successo? Ultimi, ma non per ultimi, 633 ringraziamenti al "gioioso serpentone" che ha colorato per tre ore le sponde della Laguna. Eravate tantissimi, eravate bellissimi!!! Avete dato vita alla edizione dei record del Giro della Laguna Orbetello half marathon. Domani guardando la medaglia di finisher potrete dire "IO C'ERO"! grazie, grazie, grazie!!! A TUTTI!

Sottozero snc di Andrea Coli e Marco Mascioli