LA DEMOGRAFIA (E LA DEMOCRAZIA)

del 9° Giro della Laguna Orbetello HM

Orbetello (GR) - 01 maggio 2017
 
Il giorno dopo, a mente fredda e membra riposate, siamo in grado di analizzare i numeri della 9^ edizione del Giro della Laguna Orbetello Half Marathon.
Il primo dato che balza subito agli occhi, che ha entusiasmato noi organizzatori, eccitato gli atleti che hanno partecipato e stupito la popolazione locale (ancora non abituata a manifestazioni "gigantesche" come la nostra), è il numero degli iscritti (668) che ha come diretta conseguenza il record degli atleti presenti al nastro di partenza : 634, dei quali 4 purtroppo non hanno potuto concludere la gara mentre ben 630 sono arrivati sotto l'arco gonfiabile del traguardo !!!
Solo un anno fa l'8^ edizione, che era anche campionato regionale UISP, aveva fatto segnare 412 e arrivati, quindi l'incremento in percentuale è stato di oltre il 50% !!!
Non possiamo che essere soddisfatti.... dobbiamo senz'altro migliorare e colmare alcune lacune che abbiamo rilevato o che ci hanno segnalato alcuni partecipanti, ma diciamoci tranquillamente che siamo stati davvero bravi. E ora l'obiettivo è arrivare a 1000 iscritti, chissà se già nel 2018...

Continuando con le statistiche della gara passiamo ad analizzare la demografia degli atleti partenti :
geograficamente erano rappresentate quasi tutte le regioni del centro-nord (mancavano solo atleti valdostani e friulani) fino alle Marche ed all'Abruzzo, mentre del sud e delle isole erano presenti i nuovi amici di Castellammare di Stabia (presenti in 29) e un atleta delle provincia di Lecce (calabresi, lucani, siciliani e sardi, il prossimo anno vi vogliamo da noi); la parte del leone l'ha fatta il Lazio, con la provincia di Roma rappresentata da ben 260 atleti (grazie grazie grazie) e quella di Viterbo con 101 partenti (l'inserimento della gara nel circuito "Corri in Tuscia" ha dato i suoi frutti, e noi siamo orgogliosi di farne parte) mentre i toscani sono partiti in 208, con la nostra provincia di Grosseto presente con 98 atleti (lo scorso anno erano di più, 105, su un parco partenti del 33% inferiore a quello di quest'anno, e questo è un dato che un po' ci fa riflettere...).
Tra gli altri citiamo con piacere presenze dall'Abruzzo, dalle Marche e dall'Umbria, regioni colpite dal recente terremoto, ed atleti che arrivavano dalle lontane province dell'Alto Adige e della Puglia (grazie grazie grazie anche a voi).
Tra le curiosità abbiamo avuto anche il piacere di far correre alcuni atleti stranieri, per la precisione venezualani, polacchi, messicani, spagnoli, tedeschi e brasiliani; il prossimo anno vedremo di far aumentare anche il loro numero.
Sintetizzando, la percentuale degli atleti arrivati fuori regione è stata del 70%, mentre da fuori provincia sono arrivati l'86% dei partecipanti.
Analizzando i numeri delle società presenti, segnaliamo ancora gli amici del Marathon Club Stabiae, arrivati in 29, così  come i grossetani del Team Marathon Bike (diminuiti rispetto alla scorso anno, quando sono partiti in 40); subito dopo ci siamo noi del Reale Stato dei Presidi, 24 presenti, che condividiamo con estremo piacere questo numero con i carissimi amici della Polisportiva Montalto, nostri compagni di viaggio da sempre. A ruota seguono i nostri vicini di casa, anzi fratelli, dell'Atletica Costa d'Argento, che alla pari dei romani dell'AS Amatori Villa Pamphili sono arrivati in 19; citiamo poi in ordine decrescente di numero degli arrivati tutte le altre società con più di 10 partecipanti, ma ricordiamo e ribadiamo che tutti i gruppi sportivi e le associazioni rappresentate, anche solo da un loro tesserato, sono state importantissime e fondamentali per la splendida riuscita della manifestazione : GS Bancari Romani (17 atleti), Bolsena Forum Sport e Podistica Solidarietà (16), S.S. Lazio Atletica Leggera (14 atleti, grazie infinite all'amico Claudio...), Due Ponti Srl e Roma Atletica Footworks Salaria (12), Podistica Casalotti (10).

Dal punto di vista strettamente anagrafico abbiamo visto partire 467 uomini e 166 rappresentanti del gentil sesso, mentre le categorie raggruppate per età dei partecipanti hanno avuto questi numeri :
Cat. A 1999-88 uomini, 10 atleti
Cat. B 1987-83 uomini, 32 atleti
Cat. C 1982-78 uomini, 43 atleti
Cat. D 1977-73 uomini, 73 atleti
Cat. E 1972-68 uomini, 118 atleti
Cat. F 1967-63 uomini, 104 atleti
Cat. G 1962-58 uomini, 48 atleti
Cat. H 1957-53 uomini, 24 atleti
Cat. I 1952-48 uomini, 9 atleti
Cat. L 1947 e prec. uomini, 6 atleti
Cat. M 1999-83 donne, 10 atlete
Cat. N 1982-73 donne, 58 atlete
Cat. O 1972-63 donne, 77 atlete
Cat. P 1962 e prec. donne, 21 atlete.
 
A tutti voi che vi ritrovate tra questi numeri, ma che per noi non siete solo numeri ma anzi siete la linfa vitale del nostro lavoro, la forza che ci aiuta a superare le difficoltà che incontriamo nell'organizzazione del nostro evento, lo stimolo fondamentale che ci fa andare avanti e cercare di migliorarci, a tutti voi che dal primo all'ultimo in egual modo godete della nostra stima, della nostra amicizia e del nostro rispetto, a tutti voi non rimane che dirvi soltanto una cosa:

un grandissimo GRAZIE !!! ...con la speranza, se vi è piaciuto tutto quello che avete vissuto in questi giorni, di rivedervi all'edizione del decennale del "Giro della Laguna Orbetello Half Marathon".

Sottozero snc di Andrea Coli e Marco Mascioli

La nostra prossima gara:

7ª Correndo Sotto le Stelle 2017

28/07/2017